L’ULTIMO IMMORTALE

La natura si sta riposando

ora che l’uomo è neutralizzato…

Lascia che la mia incoscienza voli con le ali della mia libertà.

Sono un highlander,

non vivrò con lo spettro della morte

che mi chiude ogni porta.

Voglio rinascere come in ogni primavera

e godermi il profumo delle viole.

Sarò accorta,

ma non chiedermi di andare avanti senza vivere.

Ti rispetto

per aver riportato l’essenziale al centro.

Ti ringrazio

per elargire a tutti la possibilità di dimostrarsi migliori.

Chissà se servirà…

Anna

Montebelluna (TV), giovedì 19 del mese di marzo dell’anno 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.